KROHNEN si unisce al roster di personaggi di THE KING OF FIGHTERS XV e sarà giocabile nella prossima Open Beta su piattaforme PlayStation

Durante i The Game Awards (TGA) 2021, è stato svelato un nuovo personaggio e l’imminente playtest dell’Open Beta del fenomeno dei giochi di combattimento THE KING OF FIGHTERS XV (KOF XV)

Il pre-show di quest’anno dei The Game Awards (TGA) 2021 ha riservato un’enorme sorpresa per i fan dei giochi di combattimento di tutto il mondo. È stato svelato KROHNEN, il prossimo personaggio. Con il suo braccio mutaforma, KROHNEN affronta chiunque incontri sul suo cammino. Sembra che abbia qualche connessione con il sindacato segreto noto come NESTS, tuttavia i dettagli sono sconosciuti.

Gli appassionati di giochi di combattimento possono provare questa attesissima aggiunta al fighter roster durante il prossimo e secondo Open Beta Test di THE KING OF FIGHTERS XV. La Beta si terrà su PlayStation 5 e PlayStation 4 e presenterà il cross-play tra entrambe le console. I partecipanti potranno affrontarsi sia in modalità online (casual match, room match) che offline (versus, training, tutorial) e non avranno bisogno di un abbonamento PlayStation Plus per giocare. L’Open Beta test di KOF XV sarà disponibile durante il seguente periodo:

Tramite l’Open Beta sarà possibile giocare con i seguenti personaggi:

  • KROHNEN
  • ISLA
  • MEITENKUN
  • ANTONOV
  • K’
  • BLUE MARY
  • RYO SAKAZAKI
  • TERRY BOGARD

THE KING OF FIGHTERS XV sarà disponibile il 17 febbraio 2022 e includerà 39 personaggi in totale, compresi personaggi classici popolari, resuscitati e i preferiti dai fan. Oltre al classico sistema di combattimento a squadre 3 contro 3, il gioco introduce la SHATTER STRIKE, una nuova meccanica che consente ai giocatori di contrastare gli attacchi nemici. Inoltre, i giocatori possono sperimentare una MAX Mode migliorata, nonché la modalità MAX Mode (Quick). La funzione RUSH consente di eseguire tutte le combo premendo rapidamente i pulsanti di attacco. Tutte queste caratteristiche, incluse mosse speciali rinnovate e vibranti, garantiranno combattimenti più esplosivi che mai.