Il terzo aggiornamento per la popolare espansione Monster Hunter World: Iceborne è ora disponibile per PS4 e Xbox One

Il Title Update 3 include vari cambiamenti e novità, tra cui nuovi mostri e un nuovo evento stagionale. Inoltre nel dev-diary #5, gli sviluppatori hanno parlato delle novità che saranno presenti nel futuro aggiornamento.

Due nuove pericolose varianti

Se pensavate che il Rajang fosse impegnativo, adesso c’è la sua variante: il Rajang Furioso, con attacchi ancora più potenti e rapidi, e nessuno può stare tranquillo quando è nei paraggi.
Il Brachydios Rabbioso, rispetto al normale, possiede attacchi ancora più devastanti: la sua melma esplosiva diventa pericolosa non appena tocca terra e i cacciatori devono concentrare gli attacchi su parti specifiche del corpo per evitare che ciò accada.
Ovviamente combattendo questi due nuovi mostri si otterrà del materiale per creare nuovi equipaggiamenti (armi, armature e amuleti) per il cacciatore e per il proprio Palico.

Stili arma e Assistenza cacciatori

Vengono introdotti anche gli Stili Arma, permettendo di cambiare l’aspetto estetico della propria arma, senza alterarne le statistiche.
Il sistema di Assistenza Cacciatori adesso offrirà ricompense più incentivanti: coloro che aiuteranno i cacciatori di grado più basso con gli incarichi saranno premiati con più soldi più decorazioni e sfere armatura regali, utili per potenziare le armature, visto che ora quelle di rarità 12 possono essere potenziate fino al livello 20.
Inoltre c’è un nuovo strumento utile per gli appassionati delle Terre Guida: la “Banishing Ball”, capace di cacciare dalla regione i mostri non desiderati.

Nuovi Eventi per tutti

Il Title Update 3 arriverà anche su PC, la cui data di rilascio è prevista per l’8 aprile, e il giorno dopo, su tutte le piattaforme, ci sarà il nuovo evento della Full Bloom Fest, portando contenuti su tutte le piattaforme, mettendo in pari le versioni PC e console.

Che ci sarà in futuro?

Durante il mese d’aprile ci saranno anche altre sfide, con l’introduzione del Namielle Arcitemprato e la caccia della Kulve Taroth di Grado Maestro.
Tutte queste sfide serviranno per preparare i cacciatori alla sfida più temibile, che verrà introdotta nel mese di maggio: il drago nero Alatreon, presente nella serie di Monster Hunter sin dal terzo capitolo, e molto apprezzato dalla community per via della sua capacità di controllare tutti gli elementi.

Per ulteriori dettagli potete visitare il sito ufficiale di Monster Hunter World: Iceborne.