Combatti i rivali per diventare il campione indiscusso di Wood Oak City, impara la storia dietro i personaggi e le colonne sonore retrò dei pixel di Streets of Rage 4

L’editore e co-sviluppatore Dotemu (editore di Wonder Boy: The Dragon’s Trap, sviluppatore di Windjammers 1 e 2) con i co-sviluppatori Lizardcube (Wonder Boy: The Dragon’s Trap) e Guard Crush Games (Streets of Fury) hanno annunciato oggi con orgoglio che Streets di Rage 4, il tanto atteso ritorno dell’iconica serie beat-em-up di SEGA, arriverà su PC, PlayStation 4, Nintendo Switch, Xbox One e Xbox Game Pass il 30 aprile per € 24,99.

La notizia è arrivata a fianco di un trailer che rivelava il primo sguardo alla modalità di battaglia di Streets of Rage 4, un’esperienza legacy di ritorno da Streets of Rage 2 e 3.

Questo campo di battaglia all’insediamento di feudi è destinato ad aiutare i rivali a riconoscere chi è veramente il miglior vicolo di Wood Oak City- razziare i ruffiani, così come risolvere i rancori stimolati da attacchi amichevoli accidentali durante le sessioni multiplayer.

Testimone solo alcuni dei modi in cui i campioni saranno in grado di dominare i loro alleati guardando il trailer qui:

Per far andare avanti la loro combo di notizie, Dotemu, Lizardcube e Guard Crush Games hanno anche dettagliato come hanno incorporato i personaggi pixel art annunciati di recente e le classiche colonne sonore di Streets of Rage 1 e 2 in Streets of Rage 4 tramite un post sul blog di PlayStation. Scopri la storia completa e perché rendere l’idea una realtà che si estende su serie era così importante per il team leggendo il post per intero qui.

Streets of Rage 4 è la prima voce principale della serie in oltre 25 anni, riunendo Axel, Blaze e Adam, introducendo nuovi combattenti e profondità di combattimento, uno stile artistico disegnato a mano in modo fluido e accattivante, uno scenario completamente nuovo e anche una città quartieri in cui rompere i teschi.

Con una colonna sonora originale di Olivier Derivière che incorpora talenti in tutto il mondo, tra cui enormi contributi dei compositori della serie Yūzō Koshiro e Motohiro Kawashima, l’abbinamento di elementi classici di Streets of Rage 4 con una direzione moderna distintiva rende questo ritorno tanto atteso la lotta di un tutta la vita.