Si torna a Paradise City a correre,derapare e sgommare a tutto gas attraverso la mappa, demolition derby perenne incluso nel prezzo! Se vi piacciono i giochi di corsa, ma volete qualcosa di diverso e sfrenato, Burnout: Paradise city fa per voi, ora anche su Nintendo Switch!

Sul livestream di Nintendo Direct, Electronic Arts Inc. e Nintendo hanno annunciato che Burnout Paradise Remastered sarà disponibile sulle console Nintendo Switch quest’anno, invitando i giocatori a devastare e scatenare l’anarchia automobilistica sempre e ovunque !

Completamente ottimizzato e migliorato per Nintendo Switch a 60 FPS, incluso il controllo della mappa “pizzica e tira” per facilitare la navigazione, Burnout Paradise Remastered trasporta i giocatori nel mondo di Paradise City per trasformarlo nel parco giochi di guida online con gli amici on-the-go.

Oltre al gioco base originale, i giocatori possono anche godere degli otto pacchetti di giochi aggiuntivi rilasciati durante l’Anno del Paradiso (Time savers non inclusi), inclusa l’estensione Big Surf Island, che aggiunge una zona nuova alla mappa, oltre a nuove gare, veicoli e altro.

“Vogliamo offrire ai giocatori una scelta più ampia offrendo giochi che amano alle piattaforme su cui vogliono giocare”, ha affermato Steve Pointon, Contenuti di terze parti. “Burnout Paradise Remastered è un’esperienza di alto livello e piena di azione per un’intera nuova generazione di giocatori su Nintendo Switch che possono presto provare l’eccitazione di un gioco di corse open world sempre e ovunque.”

Burnout Paradise Remastered offre il gioco originale completo e tutti i pacchetti DLC principali aggiuntivi mai rilasciati, inclusi il pacchetto Cops and Robbers, Legendary Cars, Burnout Bikes e Big Surf Island, con nuove posizioni, sfide e veicoli da scoprire. Manda auto a volare, derapare e sbattere nella città di Paradise City, e distruggi gli amici online o unisci le forze per demolire centinaia di sfide online.

L’elemento esoscheletro finemente affinato, insieme ai sistemi di motion capture e force feedback, trovano la loro applicazione nei sistemi robotizzati di telecontrollo e nella riabilitazione medica.

Inoltre, il sistema biometrico integrato raccoglie dati in tempo reale mentre è in uso, consentendo di trasmettere lo stato emotivo, il livello di stress e la frequenza cardiaca.

Il guanto è completamente wireless ed è collegato alla tuta tramite Wi-Fi.